Prossima partita

VADO-BORGOSESIA

Stadio Ferruccio Chittolina – Via Diaz, 33 Valleggia – Quilano.

05/10/2022 – 15:00

00Giorni00Ore35Minuti48Secondi

Ultime notizie

CAMPIONATO GIORNATA 6 – BORGOSESIA-SANREMESE 3-4

Borgosesia 3 Sanremese 4 Marcatori: 20’ pt Giraudo, 23’ pt Fossati, 32’ pt Gagliardi su rigore, 45’ pt Pellicanò, 4’ st Aperi, 45' st Scalzi, 49' st Favale. Borgosesia (3-4-3): V. Gilli; Iannacone, Giraudo (34’ st Rekkab), Frana; Monteleone, Vassallo (28’ st Lauciello), Mirarchi (20’ st Colombo), Attolou (41’ st Favale); Guatieri (28’ st Salami), Fossati, Donadio. A disp.: Gragnoli, Pecci, D’Ambrosio, Marra. All.: Lunardon. Sanremese (4-3-3): Tartaro; Maglione, Bregliano, Mikhaylovskiy (17’ st Bechini), Aita; Valagussa, Maugeri, Rizzo (28’ st Giuffrida); Pellicanò (23’ st Basso), Aperi (36’ st Scalzi), Gagliardi (46' st Owusu). A disp.: Bohli, Camilli, Del Barba, Ricossa. All.: Giannini. Arbitro: Collier di Gallarate. Guardalinee: Chimenti di Saronno e Annoni di Como. Note: giornata soleggiata. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 300 circa. Espulso: 22’ st Aita per proteste. Ammoniti: Bregliano, Rizzo, Valagussa, Monteleone. Angoli: 2-1. Recupero: 1’ pt – 5’ st. La cronaca: Primo tempo: 4’ Conclusione di Rizzo, Gilli c’è. 8’ Tiro alto di Gagliardi. 10’ Termina alta la conclusione di Vassallo. 13’Attolou con un diagonale colpisce la traversa. 20’ Mirarchi impegna Tartaro, sulla ribattuta Giraudo insacca. 23’ Guatieri crossa per Fossati che inzucca il raddoppio. 26’ Attolou impegna Tartaro che si salva in angolo. 28’ Super parata di Gilli sul tentativo di Gagliardi. 31’ Contatto Iannacone-Gagliardi in area granata; il direttore di gara concede il rigore che Gagliardi trasforma. 45’ Valagussa mette sul secondo palo dove Pellicanò insacca. Secondo tempo: 2’ Tiro a lato di poco di Gagliari. 4’ Aperi approfitta di un’amnesia difensiva e batte Gilli in uscita. 16’ Attolou colpisce il palo. 31’ Tiro a giro di Donadio che esce a lato di poco. 45' Scalzi recupera palla e a tu per tu con Gilli firma il poker. 49' Favale dal limite accorcia le distanze.

CAMPIONATO GIORNATA 5 – CASALE-BORGOSESIA 3-1

Casale 3 Borgosesia 1 Marcatori: 28’ pt Donadio, 45’ pt Mesina, 5’ st Perez, 20’ st Rossini. Casale (4-3-1-2): Guerci; Lacava (38’ st Barbagiovanni), Gianola, Rossi (1’ st Marchetti), Nouri (33’ st Gregori); D’Ancora,Simonetta (21’ st Rancati), Perez; Giacchino; Mesina (42’ st Intinacelli), Rossini. A disp.: Calzetta, Carbonieri, Sparacello, Diagne. All. Sesia. Borgosesia (3-4-3): V. Gilli; Frana, Giraudo, Rekkab; Monteleone, Colombo (7’ st Vassallo), Mirarchi, Iannacone (31’ st Marra); Favale (27’ st Guatieri), Fossati, Donadio. A disp.: Granoli, Attolou, Pecci, Lauciello, Giacona, D’Ambrosio. All.: Lunardon. Arbitro: Pasculli di Como. Guardalinee: Mezzalira di Varese e Tinelli di Treviglio. Note: cielo coperto. Terreno in condizioni non ottimali. Spettatori: 250 circa. Ammoniti: Giacchino, Lacava, Barbagiovanni. Angoli: 6-8. Recupero: 1’ pt – 3’ st. La cronaca: Primo tempo: 9’ Tiro centrale di Favale. 17’ D’Ancora colpisce la traversa. 28’ Borgosesia in vantaggio. Cross di Monteleone, sponda di Fossati e colpo vincente di Donadio. 45’ Mesina, lanciato da Rossini, a tu per tu con Gilli pareggia. Secondo tempo: 2’ Gilli chiude lo specchio della porta a Giacchino. 4’ Iannacone mira il primo palo, Guerci para a terra. 5’ Rossini serve Perez che da due passi insacca. 20’ Apertura di Mesina per Rossini che si invola e fa tris. 23’ Tiro centrale di Donadio. 35’ Conclusione rimpallata di Fossati.

CAMPIONATO GIORNATA 4 – BORGOSESIA-LEGNANO 1-4

Borgosesia 1 Legnano 4 Marcatori: 12’ pt Zeroli, 18’ pt M. Kone, 24’ pt Zeroli, 25’ st Iannacone, 44' st Arpino. Borgosesia (3-4-3): V. Gilli; Giraudo, Frana, Iannacone; Monteleone, Colombo (33’ st Vassallo), Mirarchi, Pecci (13’ st Favale); Attolou (45' st Rekkab), Fossati, Donadio (37’ st Guatieri). A disp.: Gragnoli, Lauciello, D’Ambrosio, Giacona. All.: Lunardon. Legnano (4-2-3-1):Ravarelli; Pagani, Zeroli, Arpino, Losio; Vernocchi, Myrtollari; M. Kone (23’ st Donnarumma), Forte (23’ st O. Kone), Rocco (33’ st Cosentino); Romano. A disp.: Pallavicini, Silvestre, Oliviero, Benedetti, Grisorio, Banfi. All. Zullo (Palo squalificato). Arbitro: Spina di Barletta. Guardalinee: Pampaloni e Cucchiar di La Spezia. Note: giornata soleggiata. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 150 circa. Ammoniti: Rocco, Monteleone, Frana, Donnarumma. Angoli: 3-6. Recupero: 0’ pt – 10’ st. La cronaca: Primo tempo: 2’ Diagonale di M. Kone; Gilli c’è. 4’ Romano calcia a lato. 12’ Vantaggio lombardo con Zeroli in girata, su azione di calcio d’angolo. 14’ Esterno della rete colpito da Romano. 18’ Discesa di M. Kone che vale il raddoppio. 21’ Conclusione alta di Mirarchi. 24’ Zeroli di testa su corner fa tris. 39’ Incornata alta di Fossati. Secondo tempo: 1’ Gilli devia in angolo la conclusione di Myrtollari 3’ Rigore per il Legnano; contatto Attolou-Romano. Dal dischetto Romano si  vede la conclusione parata da Gilli. 18’ Tiro a lato di poco di Favale. 19’ Iannacone di testa non inquadra lo specchio della porta. 22’ Gilli para la punizione di Vernocchi. 25’ Gol del Borgosesia. Iannacone sottomisura inzucca in rete la sponda di Giraudo. 27’ Monteleone mira il primo palo; Ravarelli c’è. 34’ Il numero 1 lombardo dice di no a Fossati. 44' Arpino sigla il poker. 52’ Fossati ci prova di testa la difesa salva sulla linea.

Classifica serie D

14 SANREMESE
13 SESTRI LEVANTE
13 VADO
11 CASALE
11 CASTELLANZESE
10 GOZZANO
10 CHIERI
9 ASTI
9 BRA
9 LIGORNA
7 DERTHONA
7 CASTANESE
7 FEZZANESE
7 PONT DONNAZ
6 LEGNANO
5 BORGOSESIA
5 STRESA
5 PINEROLO
4 CHISOLA
1 FOSSANO

Ultima giornata

GIORNATA 6 RISULTATO
BORGOSESIA SANREMESE 3 – 4
ASTI SESTRI LEVANTE 1 – 2
CASTANESE LEGNANO 2 – 0
CASTELLANZESE STRESA 1 – 0
CHIERI CASALE 1 – 0
CHISOLA FEZZANESE 3 – 2
DERTHONA GOZZANO 3 – 0
FOSSANO VADO 0 – 2
PINEROLO BRA 1 – 3
PONT DONNAZ LIGORNA 1 – 1

BORGOSESIA CALCIO

Il Borgosesia Calcio Associazione Sportiva Dilettantistica, è una Società calcistica fondata nel 1925.

Da 14 anni, la squadra milita in Serie D, massima categoria dilettantistica del calcio italiano.

Guidato dal presidente Michele Pizzi, il sodalizio ha come obiettivo la crescita di giovani talenti da lanciare nel mondo del calcio professionistico.

La rosa vanta un’età media bassissima e negli ultimi 3 anni è risultata la squadra più giovane dell’intera Serie D.