• 15 Febbraio 2019

A scuola di sport

Il Borgosesia Calcio incontra i ragazzi della scuola Media. Venerdì 15 febbraio, le classi prime delle medie, si sono recate nella sede granata per un incontro sull’importanza dello sport. Il benvenuto è stato dato dal presidente Michele Pizzi che ha sottolineato come l’attività del Borgosesia sia rivolta alla crescita dei ragazzi con l’obbiettivo di aver un giorno in prima squadra, il maggior numero possibile di ragazzi nati sul territorio. Il numero 1 della Società di via Marconi ha invitato anche i ragazzi e i loro insegnanti a utilizzare il campo sportivo durante l’anno, facendo lezioni di educazione fisica sul terreno in sintetico, realizzato nel 2013. La parola poi è passata a Guido Romei e David Blanco, responsabile e collaboratore del Settore Giovanile che hanno illustrato la struttura del “mondo” giovani. Il Borgosesia vanta tutte le categorie di squadre con ragazzi che vanno dai nati nel 2013 a quelli nati nel 2002. E’ emerso anche la volontà futura di costituire squadre femminili. Il Borgosesia da sempre crede nei giovani e negli ultimi anni ha ottenuto vari riconoscimenti dalla Lnd in merito all’utilizzo di Under, oltre a quelli obbligatori . Il direttore sportivo, Mauro Turino ha incoraggiato i giovani a fare sport, spiegando come ci siano tantissimi esempi di ragazzi che hanno saputo coniugare attività sportiva e studio con ottimi risultati. Non potevano mancare i protagonisti in campo con Alessandro Dalmasso e Domenico Vitiello abili nel coinvolgere i ragazzi raccontando la loro storia sportiva. Presenti all'incontro i docenti, tra i quali Mattia Urban che per tanti anni ha vestito il granata.