• 15 Gennaio 2021

Parole pre gara di mister Prelli Chieri-Borgosesia

Siamo alla vigilia di una partita importante.

Domani infatti il Borgosesia scenderà in campo in casa del Chieri che annovera tra le sue fila numerosi ex (Didu, De Letteriis, Castelletto, Ferrandino, Ravasi, Pedrabissi e Cardani).

Importante vittoria con il Bra arrivata dopo un momento negativo, punto da cui ripartire?

Si come ti dicevo sono molto contento per i ragazzi, perché abbiamo sempre fatto una mole di lavoro importante in settimana e non portare a casa nulla non è sempre stato facile.

Assolutamente si, questo risultato deve darci la consapevolezza che possiamo e dobbiamo vendere sempre cara la pelle a tutti e poi al 90’ di ogni partita tireremo le somme.

Dimostrazione che il Borgosesia ha le carte in regola per giocarsela con tutte

Ma quello lo abbiamo sempre pensato a prescindere, andiamo sempre in campo cercando di utilizzare le nostre “armi” per portare a casa sempre il più possibile, noi dobbiamo fare il nostro e se gli avversari saranno più bravi di noi gli stringeremo la mano.

Quello che non deve mai mancare è l'impegno e sudare questa maglia che è storica e va onorata ogni partita dando il massimo.

Si è vista duttilità della squadra con un modulo diverso dal solito

La duttilità nel calcio è una prerogativa che è sempre più richiesta.

I concetti espressi devono essere chiari a prescindere da come si scende in campo.

Il modulo ultimamente ha aperto diverse varianti d'interpretazione a seconda dei momenti della stagione, degli avversari e degli interpreti principali.

In ogni caso penso che in base a questi tre elementi si debba cucire addosso il vestito migliore ai propri giocatori per ottenere una prestazione migliore di squadra e in questo momento tradotto in punti.

Come vedi il Chieri?

Il Chieri è un’ottima squadra come lo è il suo mister, preciso, laborioso e scrupoloso in ogni dettaglio.

Ci servirà il miglior Borgosesia per affrontare una squadra ben organizzata come la squadra di Marco Didu.

Ritroveremo molti ex, con i quali hai lavorato

Certo è sempre un piacere ritrovare amici, ragazzi con i quali hai lavorato, poi in questo caso tutti ex Borgosesia.

Questo la dice sempre lunga su come si lavora qui a Borgosesia, lavoro principalmente dedicato a far crescere tanti ragazzi e questo ne è la riprova.