• 09 Gennaio 2021

Parole pre gara di mister Prelli Borgosesia-Bra

Conto alla rovescia per l’incontro di domani contro la capolista Bra.

Momento per il Borgosesia in cui le cose non girano. Ci sono le prestazioni ma non i risultati e mister Carlo Prelli dichiara:

Sì è un momento particolare, ma penso che con il lavoro e l'unione di tutti ne possiamo uscire.

A volte basta un episodio positivo per far svoltare la tendenza.

Dal canto nostro possiamo metterci tanto impegno e forza di volontà e questo gruppo ha dimostrato di averne tanta”.

Come stanno vivendo i ragazzi questo periodo?

Con la consapevolezza che il lavoro prima o poi ripagherà, facciamo tesoro degli errori commessi e lavoriamo su quello che di positivo abbiamo costruito e mattone dopo mattone portiamo avanti il nostro lavoro”.

Cosa manca per dare la svolta?

Sicuramente serve un risultato positivo e ricominciare a fare punti.

Poi ripeto, noi stiamo crescendo giorno dopo giorno attraverso gli allenamenti e le partite e la nostra svolta è il nostro percorso di crescita che deve essere sempre in avanti passo dopo passo”.

Si torna in campo contro la capolista Bra, uno stimolo in più?

Assolutamente sì affrontare il Bra capolista sarà un ulteriore stimolo, ma ripeto che per noi ogni partita deve essere stimolante perché è un occasione per crescere.

Il Bra è una squadra sicuramente attrezzata ed esperta che ha avuto un impatto molto positivo in questo inizio di stagione.

Ma noi come sempre cercheremo di dire la nostra attraverso il coraggio e la voglia di riscatto per andare a riprenderci quei punti che abbiamo lasciato per strada.

Ogni occasione è buona per riscattarsi nel calcio, basta coglierla”.

Cosa ne pensi di gare così ravvicinate?

Siamo consapevoli che questi stop, sia per le restrizioni governative sia per la pandemia, avrebbero messo in difficoltà il calendario.

Penso che sia una sfida nella sfida e perciò come tutte le sfide va affrontata come ci si presenta.

Sarà un’ulteriore esperienza da mettere nel nostro bagaglio”.