• 20 Febbraio 2020

Il Borgosesia si stringe al dolore della Caronnese

Il Borgosesia Calcio, nelle figure della dirigenza, dello staff e dei giocatori, si stringe al dolore della Caronnese per la scomparsa del presidente rossoblù Augusto Reina.

Classe 1940, era un gentiluomo del mondo sportivo e un importante imprenditore.

Lo ricorda Carlo Prelli, allenatore della Juniores granata che aveva collaborato con lui lo scorso anno, quando ricopriva il ruolo di viceallneatore della Caronnese: “Era una persona gentile, colta e semplice, nonostante avesse creato un impero con le sue aziende. Uomo di poche parole, sapeva dare un grande peso alle stesse e comunicare messaggi importanti. Sarà una grande perdita sia dal punto di vista umano che dal punto di riferimento societario e sportivo”.