• 29 Settembre 2019

Quinta giornata - Borgosesia-Casale 2-0

Borgosesia 2
Casale 0

Marcatori: 14’ st Muzzi su rigore, 47' st Matera

Borgosesia (4-3-1-2): Iali, Saltarelli (31’ st Iannacone), Costa, Ferrando (42’ st Beretta), Renolfi; Matera, Bartolini, Castelletto; Pagliaro (34’ st Ferrandino); Muzzi (36’ st ancuso), Cirigliano (25’ st Tampellini).
A disp.: Galli, Tonoli, Canessa, Barrella.
All.: Didu.

Casale (4-3-1-2): Rovei; Bianco, Pinto, Todisco (21’ pt Bytyci ), Fabbri; Vecchierelli, Buglio, Di Lernia; Lamesta (18’ st Maiello); Mair, Coccolo.
A disp.: Tarlev, Graziano, Mullici, Provera, Misbah, Bruni, Lanza.
All.: Buglio.

Arbitro: Zambetti di Lovere 
Guardalinee: Gervasoni e Monardo di Bergamo.

Note: Cielo coperto. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 250 circa. Ammoniti: 27’ pt Renolfi, 46’ pt Cirigliano, 6’ st Bianco, 24’ st Pinto, 28’ st Castelletto. Angoli: 1-4. Recupero: 2’ pt – 5’st.

Continua il momento positivo del Borgosesia che contro il Casale torna al successo dopo 3 pareggi consecutivi.
La gara si gioca su buoni ritmi e i nerostellati creano qualche grattacapo in avvio di gara.
Al 25’, Pagliaro colpisce da fuori un clamoroso palo interno e sullo sviluppo dell’azione, Bartolini calcia a lato.
Dopo il Casale si fa vivo con un tiro deviato di Lamesta ma Ialia è attento.
Sul ribaltamento di fronte, Cirigliano mette a lato di un soffio.
La ripresa inizia con un contatto Bytyci-Cirigliano in area narostellata e l’arbitro che concede la massima punizione.
Sul dischetto si presenta Muzzi che con un cucchiaio fa 1-0.
Il Casale cresce e colpisce la traversa con Mair.
Nel recupero, Matera in diagonale chiude la gara.