• 22 Settembre 2019

Quarta giornata - Real Forte Querceta-Borgosesia 1-1

Borgosesia 1
Marcatori: 27' pt Guidi, 42' Ferrandino.
Real Forte Querceta (3-5-2): De Carlo; Baldassarri, Guidi, Bertoni; Maccabruni, Amico (26' st Lazzarini), Biagini, Doveri, Carlicci (30' st Maffini) ; Di Paola; Falchini.
A disp.: Manfredi, Del Dotto, Minichino, Belluomini, Fantini, Fazzini, Pugliese. All. Amoroso.
Borgosesia (4-3-1-2): Galli; Saltarelli, Costa, Ferrando, Renolfi; Matera (33' st Cirigliano), Bartolini, Castelletto; Ferrandino (23' st Pagliaro); Ravasi (45' st Tampellini), Muzzi (42' st Canessa).
A disp.: Martignoni, Iannacone, Tonoli, Barrella, Bernardo. All. Didu.
Arbitro: Vailati di Crema
Guardalinee: Della Monica e Accardo di La Spezia.
Note: temperatura piacevole. Terreno in discrete condizioni. Spettatori: 300 circa. Ammoniti: Ravasi, Falchini, Bertoni, Maccabruni, Muzzi, Di Paola. Recupero: 2' pt - 5' st.

Terzo pareggio consecutivo in rimonta per il Borgosesia.
I ragazzi di mister Didu anche contro il Real Forte Querceta offrono una buona prestazione e conquistano un punto importante.
La gara si apre con Ravasi, lanciato da Ferrandino, che viene fermato dall’uscita tempestiva di De Carlo.
I toscani passano avanti con Guidi che risolve una mischia nata da un calcio d’angolo di Biagini.
Pronta la reazione valsesiana con Ferrandino che calcia di poco a lato.
Prima del riposo Ferrandino, imbeccato da Matera, fa 1 a 1.
Nella ripresa è ancora il Borgo ad essere più pericoloso.
I granata ci provano con Pagliaro, Cirigliano e Canessa ma il risultato non cambia.
Nel finale annullato un gol a Di Paola per posizione di fuori gioco.