• 01 Settembre 2019

Prima di campionato – Bra-Borgosesia 3-4

Bra 3
Borgosesia 4
Marcatori: 26’ pt Ravasi, 28’ pt Casolla su rigore, 35’ pt Matera, 40’ pt Muzzi, 11’ st Sarr, 12’ st Tuzza, 42’ st Ravasi
Bra (4-3-1-2): Bonfiglio; Olivero (29’ st Marchisone), Rossi, Tos, Cucchi (1’ st Ciccone); Vergnano (1’ st Petracca), Tettamanti, Tuzza; Sarr (29’ st Brancato), D'Antoni (23’ st Armato), Casolla.
A disp.: Novallet, Brancato, De Santi, Armato, Fiorio, Bosio, Marchisone.
All.: Daidola.
Borgosesia (4-3-1-2): Galli; Saltarelli, Costa, Ferrando, Renolfi; Matera (40’ st Iannacone), Bartolini, Castelletto (29 st Canessa); Pagliaro (33’ st Cirigliano); Muzzi (23’ st Ferrandino), Ravasi (43’ st Mancuso).
A disp.: Martignoni, Tonoli, Bernardo,, Tampellini, Mancuso.
All.: Didu.
Arbitro: Palmieri di Conegliano
Guardalinee: Mino di La Spezia e Cirio di Savona.
Note: giornata calda e soleggiata. Terreno in buone condizioni. Spettatori: 200 circa. Ammoniti: 33’ ppt Matera, 41’ pt Olivero, 16’ st Didu, 21 st Petracca, 28’ Ferrandino, 46’ st Brancato, 50' st Mancuso. Angoli: 3-4. Recupero: 2’ pt – 6’ st.
Ottino esordio, si torna da Bra con la vittoria.
Molto positiva la prestazione nel primo tempo che vede i ragazzi di mister Didu passare in vantaggio grazie all’incornata di Ravasi su corner di Pagliaro.
Due minuti dopo il Bra pareggia su calcio di rigore con Casolla; massima punizione concessa per un fallo di mano di Saltarelli.
I granata non demordono e passano in vantaggio con una bellissima rete al volo di Matera.
La prima frazione si conclude con il tris siglato da Muzzi.
La ripresa si apre con i padroni di casa in avanti che accorciano le distanze con Sarr.
Il pareggio è siglato da Tuzza che deposita in rete con Galli a terra per infortunio.
Nel finale Ravasi porta definitivamente avanti il Borgosesia.